scottature solari

Le belle giornate estive sono un richiamo irresistibile a trascorrere il maggior numero possibile di ore all’aria aperta, facendo il pieno di vitamina D per l’inverno. Esporsi al sole fa bene alla salute e allo spirito, ma attenzione ai raggi UV.

In estate si corre spesso il rischio di non proteggere adeguatamente la pelle dal sole, soprattutto in città. La protezione solare non va infatti applicata soltanto in piscina, al mare o in montagna.

Nelle giornate più calde e soleggiate, soprattutto quando si trascorrono molte ore all’aria aperta, è consigliabile sempre applicare uno strato di crema solare con un grado di protezione adeguato: più la pelle è chiara e maggiore deve essere il fattore protettivo per evitare danni cutanei anche gravi.

Le ustioni alla pelle sono più facili da prevenire che da trattare, tuttavia esistono numerosi rimedi naturali in grado di alleviare i rossori e i bruciori causati dalle scottature solari.

Scopriamo insieme gli 8 rimedi naturali più efficaci per contrastare i fastidi provocati da una lunga esposizione al sole >>