modi-per-liberarsi-dolore-collo

Il dolore al collo è molto comune ma può essere causato da diversi fattori posturali, ambientali o traumatici. Esso infatti può essere connesso al malessere dovuto all’influenza o ad una caduta, può essere cronico e collegato alle cattive posizioni che assumiamo durante il giorno (o la notte) oppure infiammatorio. 

Il collo è una zona molto delicata e particolarmente esposta. I fastidi più comuni sono il torcicollo – una sensazione di rigidità che impedisce la normale rotazione della testa – e i dolori cervicali che rendono difficili i movimenti verticali del capo.

Convivere con il dolore però non è la soluzione. Esistono infatti rimedi molto semplici per cercare di contrastarlo con successo. Alcuni di essi riguardano semplicemente il nostro modo di stare seduti, in posizione eretta o sdraiata. Altri invece mirano ad alleviare il dolore quando si presenta nelle sue forme più acute.

Vediamo dunque come rimediare alla cattiva postura o alle infiammazioni scoprendo 10 modi per liberarsi del dolore al collo: 

1) Postura corretta

La causa più comune del dolore al collo è la postura scorretta. Spesso sottovalutiamo il modo in cui camminiamo, stiamo seduti o ci corichiamo perché sono movimenti che tendiamo a fare in maniera automatica. Per liberarsi del dolore al collo però è essenziale assumere una postura corretta. Per farlo possiamo partire dalla scelta delle scarpe, che devono essere comode e avere un plantare in grado di sostenere tutta la nostra colonna vertebrale, specie se passiamo molto tempo in piedi. Anche la poltrona e la scrivania per l’ufficio devono garantire il giusto allineamento tra la posizione dei nostri occhi e lo schermo del computer.

modi-per-liberarsi-dolore-collo-postura

2) Fare stretching quotidianamente

Anche se non siamo tipi sportivi, adottare una routine quotidiana di stretching gioverebbe a tutti coloro che soffrono di dolori al collo. Sono sufficienti pochi e semplici esercizi, praticabili a qualsiasi età in pochi minuti. Ruotare le spalle in senso orario e antiorario, unire ripetutamente le scapole, inclinare la testa in avanti e indietro, poi a destra e a sinistra. Ruotare lentamente la testa verso destra e verso sinistra e infine fare delle circonduzioni complete del capo. 

modi-per-liberarsi-dolore-collo-stretching

3) Scegliere il cuscino giusto

Cause e rimedi del dolore al collo sono spesso strettamente connessi. Molte persone amano leggere un libro o guardare la tv a letto prima di dormire. Addormentarsi con la testa posta su molti cuscini rischia di mettere sotto stress la nostra zona cervicale, facendoci svegliare già di cattivo umore. Prima di dormire è bene levare i cuscini in più. Per liberarsi del dolore al collo, quello che scegliamo per la notte deve essere della giusta dimensione e consistenza per permettere al collo il corretto allineamento con la colonna vertebrale e le spalle.

modi-per-liberarsi-dolore-collo-cuscino

4) Muoversi anche durante il lavoro

Tra le principali cause del dolore al collo c’è la postura assunta durante il lavoro. Gli impieghi da ufficio obbligano la persona a stare seduta per molte ore consecutive, altri per molte ore in piedi. Il risultato è un affaticamento della porzione cervicale della colonna vertebrale dovuta al peso della testa e delle spalle che tendono a chiudersi in avanti. Per liberarsi del dolore al collo l’ideale sarebbe riuscire a cambiare posizione ogni volta possibile, sgranchirsi periodicamente la schiena e magari approfittare della pausa pranzo o caffè per fare un po’ di stretching mirato.

modi-per-liberarsi-dolore-collo-muoversi-durante-lavoro

5) Termoterapia

La termoterapia consiste nel contrastare il dolore al collo con il calore. Spesso basta solo una doccia o un bagno caldo a sciogliere le contratture e dare sollievo alla porzione cervicale. In commercio poi esistono numerosi dispositivi e cerotti in grado di rilasciare calore terapeutico ma è possibile ottenere giovamento anche utilizzando rimedi naturali. Tra questi, un sacchetto in tessuto pieno di semi di ciliegio o di sale grosso opportunamente riscaldato a microonde, può essere una risposta efficace. La termoterapia è utile in caso di rigidità dovuta allo stress, a colpi d’aria e a sforzi intensi oppure quando il dolore si presenta come sintomo dell’influenza o dell’arrivo delle mestruazioni.

modi-per-liberarsi-dolore-collo-termoterapia

6) Crioterapia

Se invece il dolore al collo ha un’origine traumatica (con conseguente edema o strappo muscolare) o infiammatoria dei tendini e delle articolazioni allora è meglio trattare la zona con impacchi freddi. Questa viene definita crioterapia ed ha lo scopo di rallentare il flusso sanguigno riducendo il dolore, il rossore e il gonfiore.

modi-per-liberarsi-dolore-collo-crioterapia

7) Agopuntura

L’agopuntura è una tecnica antichissima, l’unica della medicina tradizionale cinese riconosciuta anche in Italia, e che pertanto può essere praticata solo da medici specializzati. L’obiettivo di questa pratica è quello di sbloccare il collo nella fase più acuta del dolore. Per farlo generalmente sono previste 1 o 2 sedute ed il miglioramento è percepibile già a poche ore dal trattamento.

modi-per-liberarsi-dolore-collo-agopuntura

8) Massaggio

Il massaggio è sicuramente uno dei trattamenti più efficaci per liberarsi del dolore al collo quando è causato da contratture e rigidità connesse all’errata postura. Anche in questo caso è necessario mettersi nelle mani di un professionista. Come abbiamo detto in precedenza, il collo è una zona molto delicata e movimenti o pressioni sbagliati potrebbero peggiorare la situazione.

modi-per-liberarsi-dolore-collo-massaggio

9) Pomate

Pomate e unguenti possono errore ottimi alleati contro il dolore al collo. Il balsamo di tigre e l’olio di iperico forniscono anche una sensazione di caldo intenso che contribuisce a sciogliere la tensione accumulata sui muscoli del collo. Nel caso di dolori causati da traumi o strappi muscolari invece è meglio trattare la zona con pomate a base di arnica o aloe vera.

modi-per-liberarsi-dolore-collo-pomate

10) Dieta detox

Anche la dieta aiuta ad alleviare il dolore al collo. Con questo non vogliamo dire che mangiare cibi particolari possa far sparire miracolosamente il torcicollo ma sicuramente una dieta detox contribuisce ad abbassare i livelli di infiammazione dell’organismo. Quando il dolore al collo è intenso meglio limitare il consumo di carne, latticini, prodotti confezionati e molto elaborati come fritti e insaccati. Per liberarsi del dolore al collo meglio preferire le verdure, in particolare quelle amare come carciofi, cicorie, ortica o radicchio ed arricchire la dieta con molta acqua e tisane decongestionanti. 

modi-per-liberarsi-dolore-collo-dieta-detox

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo su Facebook!

Leggi anche

Ecco come preparare un sacchetto di semi fai-da-te per il trattamento a caldo dei dolori cervicali

Anche l’utilizzo prolungato dello smartphone può portare a dolore e rigidità del collo. Ecco come rimediare

E infine ecco alcuni esercizio di stretching che puoi fare anche a casa per migliorare la tua postura