Advertisement

Con l’emergenza sanitaria, si è costretti ad usare le mascherine. I lavoratori devono tenerle anche per molte ore nel corso della giornata e, sopratutto le FFP2, non agevolano la respirazione. L’uso di questi dispositivi di sicurezza, necessari per le norme anti-covid, non sono salutari. Proprio per questo, un’università in Spagna ha ideato le mascherine FFP2 “intelligenti” che avvertono quando i livelli di CO2 per chi le indossa, sono al limite.

Advertisement

Cosa sono e come funzionano le mascherine FFP2 “intelligenti”

L’Università di Granada, in Spagna, ha ideato le mascherine FFP2 “intelligenti” ovvero in grado rilevare i livelli di CO2 per chi le indossa. Il suo funzionamento è davvero semplice: all’interno del dispositivo sanitario viene inserito un piccolo sensore che, tramite smartphone, indica a chi lo indossa il livello di diossido di carbonio che si sta respirando. Il minuscolo meccanismo è fatto con materiali leggeri e flessibili in modo da non dare problemi o fastidi. Inoltre, si ricarica tramite la linea NFC dello smartphone, evitando il fastidioso problema delle batterie.

Perchè le mascherine FFP2 possono essere dannose per la salute

Fermo restando che le mascherine sono indispensabili per contrastare la diffusione del Covid-19, nonché obbligatorie, sono comunque un pericolo per la salute. Sopratutto le FFP2, che proteggono di più dal virus, sono però quelle con cui si respira peggio. Quando si respira infatti, si butta via anche l’anidride carbonica presente nell’aria e con le mascherine, però, si è costretti a respirarla di nuovo. Questo avviene anche per molte ore e per tutta la settimana, considerando chi le indossa per lavoro tutta la giornata. A lungo andare, questo può danneggiare la salute e proprio per questo le mascherine “intelligenti” si possono rivelare delle alleate importanti per il proprio benessere.

Leggi anche:

Mascherina e occhiali: come evitare che le lenti si appannino

Mascherina: i consigli utili per evitare acne e punti neri

Coronavirus, mascherine: tutte le tipologie presenti sul mercato, uso ed efficacia