Addormentarsi in meno di un minuto (o quasi) è possibile: il segreto sta nell’addestrare il cervello e nell’insegnargli a farlo.

A sostenerlo è il dottor Andrew Weil, che ha ideato e sperimentato un metodo infallibile grazie al quale diventa possibile prendere sonno nel giro di poche decine di secondi e in modo spontaneo.

L’arrivo di un sonno ristoratore e appagante, a quel punto, è questione di pochi secondi. Se dopo tisane, camomille, bacche di goji, per addormentarvi in modo naturale vi sono rimaste solo le botte in testa, prima provate a rilassarvi e a indurre il sonno con l’aiuto e i consigli del dottor Andrew Weil.

Perché non tentare? Meglio evitare sonniferi e medicinali finché è possibile.

Il metodo da applicare per riuscirvi è semplice, e può essere messo in pratica da chiunque. Non ci resta che seguire 4 semplici passaggi: