La bella stagione porta con sé numerosi benefici, ma l’eccessivo calore e la conseguente sudorazione causano la perdita di sali minerali e la disidratazione del corpo. Per sconfiggere la stanchezza estiva è necessario mantenere alcuni comportamenti importanti dalla tavola all’abbigliamento.

Abbigliamento comodo e movimento quotidiano

È importante scegliere l’abbigliamento giusto per ogni stagione. Preferite abiti chiari in tessuti leggeri, naturali e traspiranti, come il lino e il cotone. Da evitare assolutamente i tessuti sintetici, pesanti, di colore scuro ed aderenti.

Questi ultimi non consentendo la traspirazione cutanea, aumentano la sudorazione. Una buona abitudine per scaricare tutte le tensioni e i pensieri della giornata sono le passeggiate all’aria aperta. Evitate sempre le ore più calde e indossate abiti comodi che facciano passare l’aria. Le passeggiate serali aiutano anche la digestione, quindi dedicate almeno mezz’ora tutti i giorni, al mattino presto o dopo il tramonto, a rilassanti camminate. Importantissimo sarà anche mantenere costante il ritmo sonno-veglia. Nelle ore serali, utilizzate un luce a bassa intensità e rilassatevi in silenzio o davanti a un buona lettura.

Cibi leggeri e sani

L’elevata perdita di vitamine e minerali, attraverso la sudorazione, deve essere reintegrata con un’alimentazione leggera ed equilibrata. Le verdure verdi come insalate, cetrioli e zucchine sono ricche di acqua, fibre e potassio. Quindi, alle vostre fresche insalate potrete aggiungere i semi oleosi ricchi di magnesio e potassio. Un frutto a metà mattina o pomeriggio o un centrifugato con le delizie di stagione come pesche, melone, anguria, albicocche, susine, banane, sono ricchi di potassio e calcio e, in piccole quantità potrete integrare con qualche frutta secca come le mandorle e le nocciole. Ottimi alleati per l’energia sono il pesce e i legumi, con i quali si potranno preparare ottimi primi piatti o deliziosi secondi. Via libera ai cereali integrali per una colazione vincente. Da gustare con latte fresco o yogurt, saranno un ottimo dessert da poter completare con piccoli frutti rossi. In generale è meglio non consumare cibi troppo pesanti e durante la giornata bere almeno 2 litri di acqua, evitate anche le bevande gassate e i super alcolici e non abusate del ghiaccio.

insalata-estiva-buonissima

Doccia e acqua termale che sollievo

A volte, la sensazione di calore sul corpo è davvero eccessiva e l’acqua termale è un rapido sollievo alle temperature troppo hot. Questo tipo di vaporizzazione, oltre a ridare sollievo immediato, contiene: zinco, rame, magnesio, manganese e vitamina E. Questa soluzione aiuta a ricostruire la barriera protettiva che riveste la pelle. La doccia, momento rilassante per eccellenza, se praticata di mattina, è un ottimo alleato anti fatica. Per aumentare la sensazione di sollievo, applicate sulla pelle bagnata qualche goccia di olio essenziale di menta, eucalipto o arancia amara; invece, se desiderate un effetto energizzante applicate dell’olio alla lavanda.