bere-troppa-acqua

Potremmo essere portati a pensare che l’acqua non abbia alcuna controindicazione per la nostra salute, dato che si tratta di un elemento neutro e fondamentale per la vita. Tuttavia, non è del tutto vero e, come per ogni altra cosa, l’eccesso può essere dannoso.

Bere poca acqua, si sa, porta ad una rapida disidratazione, compromettendo le nostre regolari funzioni corporee e mentali. Inoltre, siamo da sempre abituati a sentirci dire che è necessario bere almeno 1.5 litri al giorno, ma bere troppa acqua può essere dannoso?

Scopriamolo assieme!

Bere troppa acqua è dannoso?

Se si beve poco il rischio è la disidratazione, mentre se si beve troppo il problema più comune in cui potremmo incappare è l’iperidratazione. Se l’eccesso fosse veramente elevato, potremmo incappare anche in uno stato di iponatriemia, ben più grave della prima e che comporta una diminuzione del sodio nel sangue.

L’iperidratazione è una condizione particolarmente comune negli sportivi, che assumono grandi quantità di acqua durante gli allenamenti. Questo diventa ancora più evidente se si considera che le bevande isotoniche (ideali per gli allenamenti) aumentano ulteriormente il rischio.

Iperidratazione: cosa comporta?

Insomma, il rischio principale e più comune in cui si incappa assumendo troppa acqua e l’iperidratazione. Questa condizione comporta diversi problemi alla salute, facilmente riconoscibili e che possono funzionare da campanello d’allarme per intervenire in tempo.

Innanzitutto, si prova una costante sensazione di nausea, che facilmente può sfociare in episodi di vomito. Similmente, anche la pressione bassa potrebbe essere un buon indicatore del fatto che stiamo bevendo troppa acqua. Potremmo anche avere frequenti mal di testa e deficit nella memoria a breve termine.

Infine, c’è un campanello d’allarme, il più grave, che potrebbe indicare l’inizio della iponatriemia, le allucinazioni. In alcuni casi, l’iperidratazione sfociata in iponatriemia e non curata in tempo, potrebbe portare anche al coma.

Leggi anche:  

L’acqua però apporta anche numerosi benefici, ecco i 10 principali!

Hai mai sentito parlare di acqua di cocco? Scopri qui cos’è e a cosa serve

Infine, qui puoi scoprire alcune bevande che non dovrebbero essere assunte prima, durante e dopo un allenamento