Benefici dello iodio
Advertisement

In estate andare al mare rappresenta una fuga dagli impegni e un momento di relax, ma la sua funzione non si limita a questo. Infatti, diversi studi scientifici hanno dimostrato come l’aria di mare e lo iodio che si respira in spiaggia facciano bene alla salute. Depressione, distorsioni, malattie ginecologiche, reumatiche, psoriasi e tumori ai polmoni sono solo alcune delle malattie che l’aria di mare aiuta a prevenire.

Benefici e proprietà dello dello iodio

Secondo gli scienziati, l’aria di mare fa bene all’organismo e aiuta a diminuire il rischio di almeno 16 malattie.

Advertisement

Per trarre più beneficio possibile dallo iodio che si respira in spiaggia, occorre tenere a mente qualche piccola chicca. Per fare un salutare bagno d’aria è meglio recarsi in spiaggia e camminare 20 minuti sul bagnasciuga, lasciando che l’acqua bagni le caviglie.

Inoltre, per aumentarne gli effetti benefici, meglio recarsi al mare dalle 9 alle 11 del mattino e dalle 16 alle 19 del pomeriggio-sera. Lo iodio, in unione con la vitamina D del sole, ha effetti benefici sulla salute delle ossa, sull’umore e sulle difese immunitarie.  Depressione, ma anche distorsioni, fratture, ipotiroidismo, malattie ginecologiche, reumatiche, psoriasi e rachitismo possono tutte trarre sollievo dal contatto con lo iodio nell’aria.

Lo iodio può diminuire il rischio di tumore ai polmoni

Secondo una ricerca dell’Università di Gand (Belgio) e dall’Istituto fiammingo per il mare (VLIZ), le molecole di iodio rilasciate nell’aria interagiscono con i geni umani responsabili dei tumori ai polmoni e del colesterolo.

Come riporta Vanity Fair, il ricercatore belga Emmanuel Van Acker dichiara: “Abbiamo prelevato campioni di aria di mare e li abbiamo esaminati in laboratorio. Abbiamo esposto le cellule cancerogene di un polmone umano a questi campioni di aria ed esaminato i loro effetti sulla salute, e abbiamo anche osservato l’impatto sui nostri geni, il tutto in confronto con altri studi scientifici“.

A quanto pare, l’azione che l’aria di mare ha sull’organismo è simile alle sperimentazioni per combattere il tumore ai polmoni e la formazione di colesterolo. Dunque, fare un bagno d’aria di mare potrebbe essere molto importante per la propria salute.

Leggi anche:

Ciclismo: andare in bici all’aria aperta fa bene a mente e cuore

Meglio bere vino o birra? Una ricerca dà una risposta al quesito

Vivere vicino alla natura aumenta le capacità cognitive