Relax

Tra pranzi, cene, regali, corse ed immancabili discussioni, il periodo delle feste per qualcuno può diventare davvero pesante, ma ridurre lo stress e viverla meglio, seguendo questi consigli, è possibile.

Il periodo delle festività è senz’altro piacevole, ma in molti casi ci si può far sopraffare dagli impegni, da quelli che sembrano doveri quando dovrebbero essere piaceri. Lo stress e le ansie sono sempre alle porte ma è possibile affrontarle e superarle con pochi semplici consigli.

Niente obblighi o doveri

Le feste sono soprattutto un periodo di distacco dai doveri, è quindi importante ricordarsi di dedicare un po’ di tempo a se stessi. Non è sempre possibile sfuggire alle costrizioni delle festività, ma è necessario anche lasciarsi andare ogni tanto.

Si possono, per esempio, provare degli esercizi di yoga per ritrovare un po’ di tranquillità interiore. Se invece la yoga proprio non fa per te anche della semplice meditazione può portare armonia sia a livello fisico che mentale. Anche passare più tempo con gli amici, o a giocare con figli e nipoti è un aiuto per staccare dalla routine.

L’importanza del perdono

Capita che un breve battibecco rovini un momento di unione, le opinioni non sono concordi e si arriva anche a litigare. L’importante, però, è il perdono. Il rancore non serve a nulla, ma ha ripercussioni su chi lo serba. Lasciar perdere aiuta a risolvere i conflitti e perdonare non ci fa apparire deboli o sconfitti.

Il perdono può anche trasformarsi in un momento di affetto e amore verso l’altro. Dopo un litigio, seppur breve, ricevere affetto aiuta ad andare oltre e rafforza l’unione tra le persone. Un abbraccio può essere anche un ottimo sfogo per la tensione e lo stress.

Ricordarsi di essere grati

Durante le feste si è spesso di corsa, tra un regalo dell’ultimo minuto o una pietanza che ci si è scordati bisogna sempre tenere a mente che la gratitudine è un’arma importante.
Quando si corre al centro commerciale, sapendo già che non ci sarà parcheggio e sarà anche difficile camminare, è facile che lo sconforto prenda il sopravvento, ma se si pensa alla felicità che un dono arreca si può andare oltre allo stress. Avere qualcuno a cui poter fare un dono, sapendo che anche una piccola cosa lo renderà felice dev’essere di per sé una ragione per essere felici a nostra volta.