13-stati-danimo-dominanti-musica

Emozioni e musica viaggiano in coppia. Dal pop all’heavy metal, dalla gioia alla paura: uno studio dell’Università della California classifica i 13 stati d’animo dominanti della musica e crea una mappa interattiva.

Emozioni e musica: un linguaggio universale

Quanti cuori infranti si sono disperati sulle struggenti note di un brano di Adele? Che Natale sarebbe senza Michael Bublé? Riuscite a pensare ad un’estate senza tormentoni?
Il potere della musica sta proprio nella sua capacità di coinvolgere e appassionare.

Il nostro stato d’animo può passare dall’ansia al relax in un secondo, cambiando frequenza alla radio o scorrendo le canzoni della playlist. Le emozioni che la musica suscita in ognuno di noi sono soggettive e universali allo stesso tempo. Se un brano fa provare divertimento in Italia, è molto probabile che in tutto il mondo si provi il medesimo stato d’animo. Tuttavia, l’intensità di queste emozioni è soggettiva.

Le 13 emozioni che suscita la musica

Per alcuni stati d’animo è facile. Praticamente ogni brano della chanson francese evoca malinconia e tristezza e tantissime canzoni anni ’60 italiane portano gioia e allegria. Ma è davvero possibile che tutti provano le stesse emozioni ascoltando una canzone?
Di recente, uno studente dell’Università della California ha compiuto una ricerca per indagare il linguaggio universale della musica e per creare una mappa delle emozioni. Lo studio si è basato su interviste rivolte a 2.500 persone tra Cina e Stati Uniti. Gli individui sono stati interrogati sulle emozioni provate durante l’ascolto di brani jazz, rock, pop, R&B, rap, techno, musica classica e popolare, ma anche heavy metal, reggae, folk. Dai risultati è così emerso che la musica può suscitare ben 13 emozioni riconducibili a rispettivi ambiti: bellezza, sogno, tristezza, calma, ansia, paura, erotismo, gioia, trionfo, sfida, divertimento, carica o energia e noia.

Una mappa audio interattiva dei sentimenti

Dopo aver individuato la gamma di emozioni, Alan Cowen ha creato una mappa audio interattiva e universale dei sentimenti. Scorrendo il cursore sullo stato d’animo desiderato, si possono trovare milioni di brani. Consultandola è possibile capire se la propria percezione emozionale corrisponde agli stati d’animo indicati nella mappa e se effettivamente a tutti le Quattro stagioni di Vivaldi riempiono di energia.