Iniziare bene la giornata dipende soprattutto dal momento della sveglia. Infatti, sono i primi attimi dopo il sonno notturno che determineranno come sapremo affrontare l’intera giornata.

Ovviamente, il primo consiglio è quello di dormire le ore sufficienti per ristabilire l’equilibrio naturale al proprio corpo e alla propria mente. Inoltre, ricordatevi di non appesantirvi nei pasti serali. Una dieta sana e leggera aiuterà anche il sonno.

Quindi, se preferite poltrire fino a tardi, sappiate che questo non aiuterà ad iniziare al meglio.

Vivere la mattina presto è un valido aiuto per sentirsi in forma e per affrontare con successo tutta la giornata.

Un po’ di tempo da dedicare a voi stessi e qualche minuto per rilassarsi con della buona musica saranno esercizi utili solo se praticati con molta costanza tutte le mattine appena svegli. In questo modo non sarà difficile mantenere in equilibrio corpo e mente.

1) A digiuno: acqua calda e limone

La prima cosa da fare appena svegli è idratare il proprio organismo. Il corpo, dopo il riposo notturno, deve ristabilire i valori normali di liquidi. Si consiglia di non bere mai acqua troppo fredda, perché le basse temperature potrebbero causare degli spossamenti generalizzati. Meglio ingerire a stomaco vuoto un bicchiere di acqua calda con l’aggiunta del succo di un limone. Per non rovinare lo smalto dei denti con la bevanda è meglio sorseggiarla attraverso una cannuccia. Il limone aiuterà il corpo a digerire senza problemi i pasti dell’intera giornata, evitando il senso di pesantezza.

Acqua e limone

Fonte immagine

2) Svegliarsi prima

Un altro aiuto fondamentale per iniziare bene la giornata è quello di svegliarsi presto al mattino. Andando a dormire un po’ prima, senza aspettare la sera per sbrigare le ultime faccende, sarà più facile svegliarsi un pochino più presto. In questo modo la mattinata sarà dedicata alle ultime cose da riordinare e per il resto del giorno non dovrete affaticarvi troppo. L’importante è che prima di uscire di casa abbiate a disposizione almeno 1 ora e mezza da dedicare a ciò che ritenete necessario per voi o per la casa.

Svegliarsi presto

Fonte immagine

3) Stretching per risvegliare il corpo

Sia le mente sia il corpo hanno bisogno di essere svegliati e il modo migliore per farlo è attraverso lo stretching. Questi esercizi, oltre a ristabilire il giusto equilibrio dopo il sonno notturno, aiuteranno il corpo a perdere peso. Anche la pratica dello yoga può essere un buon allenamento mattutino che libera la mente dallo stress e dall’ansia. Non importa quanto tempo si riesca a dedicare a questi esercizi, l’importante è che siano svolti quotidianamente anche per pochi minuti.

Stretching per risvegliare il corpo

Fonte immagine

4) La musica per iniziare bene

La musica è sicuramente una cosa che fa cominciare bene la giornata e che riesce a ristabilire un senso di pace interiore nella maggior parte delle persone. Quindi, un modo perfetto per iniziare al meglio è quello di ascoltare delle canzoni che vi piacciono, oppure ascoltare un audio-libro. In entrambi i casi si avrà un effetto positivo e la mente riposata per affrontare il nuovo giorno con il piede giusto.

Musica

Fonte immagine

5) Sorridi allo specchio a te stesso

Un modo molto efficace per aumentare l’autostima è quello di sorridere alla propria immagine allo specchio. Il sorriso dovrà essere solo accennato e praticato per 30 secondi, non di meno, quotidianamente. Con questo semplice esercizio la mente beneficerà di una sensazione di benessere e acquisterete più stima in voi stessi.

Sorridere allo specchio

Fonte immagine

6) Scegli una posizione comoda e medita

Per iniziare bene dal mattino meditare per qualche minuto sarà un vero aiuto. Scegliete la posizione in cui vi sentite più comodi e iniziate a rilassarvi senza pensare a nulla. Se è necessario, ascoltate della musica per sgomberare la mente e immergersi completamente in una sensazione di relax.

MeditazioneFonte immagine

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con le tue amiche su Facebook!