Cambia la stagione, cambia il look. Con l’arrivo della primavera, le tonalità scure tipicamente invernali si ritirano per far spazio a colori più vivi. Non solo nel guardaroba, ma anche sulle unghie, dove le proposte di quest’anno spaziano dai classici colori pastello alle tinte più accese.

Le tendenze 2016

Come per l’abbigliamento, anche per le unghie la primavera 2016 sarà contraddistinta soprattutto da colori pastello e colori chiari. La parola d’ordine di quest’anno è delicatezza.

La nuova stagione porterà con sé una ventata di freschezza, con manicure delicate e raffinate, smalti di colore bianco e avorio oppure tonalità pastello come l’azzurro baby e il rosa quarzo, definiti da Pantone i colori della primavera 2016. Molto gettonati saranno anche colori come il verde menta brillante e il giallo paglierino, ma anche i colori accesi faranno la loro parte: si vedranno soprattutto il blu navy, in tutte le sue varianti, il rosso e il fucsia.

unghie

 

La “Art Vandal Collection” di Ladybird House

Colori accesi, motivi pop e fantasie multicolor. Di tutt’altra natura è la proposta di Ladybird House, la maison cosmetica che quest’anno ha deciso di dire addio ai toni pastello con l’eccentrica “Art Vandal Collection”. Dalle passerelle della New York Fashion Week direttamente alle unghie delle donne più trendy, le nuove tonalità di smalti rispecchiano una volontà di osare e di reinventare le regole del tradizionale look primaverile. Nella moda, come nella cosmesi, non c’è mai limite alla creatività, nemmeno quando si tratta di unghie. I colori accesi e irriverenti diventano i grandi protagonisti delle manicure di quest’anno, con nail look grafici ispirati alle opere del ribelle artista tedesco Blinky Palermo. Il rapporto con l’arte, in tutte le sue forma, è infatti al centro di tutta l’Art Vandal Collection: unghie corte e leggermente squadrate, nuances pop-neon del giallo, rosa, blu, arancione e verde in fantasie e disegni astratti.