Le unghie sono presenti nella maggior parte degli animali e sono costituite da una struttura semitrasparente con cui termina l’estremità delle dita.
Nell’uomo l’unghia è una lamina semitrasparente, quadrangolare, semi convessa, composta principalmente da cheratina e il suo colore rosa è dato solo esclusivamente dal colore del sangue che traspare dal derma. L’unghia ha una funzione essenziale perché protegge dai traumi, dalla infezioni e preserva la sensibilità tattile.
A volte sono le unghie ad ammalarsi e costituiscono un vero e proprio inestetismo.

Opache o macchiate

Quando si è stressati o particolarmente stanchi oppure per colpa di un’infezione fungina o a causa della psoriasi l’unghia si presenterà inspessita, macchiata e con una colorazione opacizzata. Nel caso in cui il dermatologo riscontri una malattia topica come la psoriasi o una brutta infezione da funghi, sarà di sua competenza indicare un prodotto farmaceutico, anche sotto forma di smalto per unghie da applicare localmente. Nel caso le macchie e l’opacità delle unghie siano solo causa di stress un buono smalto rinforzante e una buona crema idratante saranno la soluzione al problema. Il derma dell’unghia può presentarsi macchiato e rovinato anche a causa di uno smalto per unghie o per colpa di una manicure troppo aggressiva.

Hand and nail care

 

Striate o rigate

In base alle striature verticali o orizzontali possiamo intuire se il deterioramento dell’unghia è a causa di un trauma oppure dato dall’invecchiamento. Nel caso di una brutta contusione l’unghia si presenterà giallastra e con striature orizzontali, ma se l’ingiallimento è presente su quasi tutte potrebbe essere causato dall’uso persistente di un medicinale o di un antibiotico.
Se il problema è l’invecchiamento o il processo digestivo le unghie presenteranno delle striature verticali. Queste particolari striature possono essere dovute anche da una carenza nutrizionale e da una dieta sbilanciata. Dunque, se il problema sarà da riferirsi a uno squilibrio alimentare, sarà sempre il medico ad indicare l’integratore adatto per il vostro organismo.