Pulizia-viso-fai-da-te

Quando parliamo di pulizia del viso non ci riferiamo alla beauty routine quotidiana ma ad una detersione, esfoliazione ed idratazione profonda. Per chi non ha particolari esigenze, è consigliabile farla circa 4 volte l’anno, magari in corrispondenza del cambio di stagione. Per chi invece ha una pelle particolarmente grassa e oleosa o che spesso viene esposta a smog, sole, vento e freddo, il trattamento può essere fatto anche una volta al mese.

 

La pulizia del viso permette alla pelle di respirare e di rigenerarsi, liberandola dalle cellule morte e dai residui di impurità. Può essere fatta anche in casa utilizzando prodotti naturali e di qualità. Sarà sufficiente dedicarvi il giusto tempo per ottenere effetti degni di un trattamento professionale.

L’ideale sarebbe riuscire a dedicare una mattina o una sera al vostro viso cadenzando il trattamento ad intervalli regolari lungo tutto l’anno. Adottando questa buona abitudine, abbinata ad una corretta skin care quotidiana, il vostro viso apparirà sempre al meglio: luminoso, levigato e disteso.

Scopriamo allora insieme quali step dobbiamo affrontare per una corretta pulizia del viso fai da te: