Deodorante: 10 usi alternativi davvero sorprendenti

Hai mai pensato che il deodorante potesse essere un valido aiuto per molto altro rispetto al suo normale uso? Infatti, di norma, gli stick o i vaporizzatori anti-sudore sono utilizzati sotto le ascelle per evitare che i batteri prodotti dalla traspirazione rilascino odori sgradevoli.

Ma come ben sapete, non sono solo le ascelle le zone del corpo in cui si suda. In momenti di forte stress o in una giornata particolarmente calda è tutto il corpo ad essere interessato da questo fenomeno sgradevole.

Desiderate un trucco che resista per ore senza spendere una fortuna in creme cosmetiche? I vostri jeans preferiti si abbottonano con difficoltà? C’è una porta che cigola ed il rumore vi infastidisce?

Questi e tanti altri usi alternativi del deodorante vi sorprenderanno. A costo zero potrete risolvere tantissimi piccoli problemi a cui vi eravate già arresi.

Scopriamo insieme i 10 usi alternativi del deodorante >>

10) Sudare sotto il seno

Hai un appuntamento importante o una festa in programma? Non rinunciare ad indossare il tuo abito preferito solo per la paura degli aloni di sudore. Infatti, oltre alle ascelle, si può sudare anche sotto il seno. Per ovviare a questo problema è sufficiente applicare un po’ di deodorante sotto il petto. In farmacia e nelle parafarmacie si possono trovare formule studiate appositamente per l’applicazione in queste zone delicate. Con questo semplice trucco non proverete l’imbarazzo di sudare proprio lì!

Deodorante ascelle sotto il seno

 

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

9) Piedi sudati

I piedi sia d’estate che d’inverno tendono a sudare e per questo motivo si potrebbero formare degli odori sgradevoli. Quando l’igiene quotidiana non basta a far profumare scarpe e piedi, una soluzione è quella del deodorante. Infatti, applicandolo sulla pianta dei piedi prima di indossare le calzature, impedirà il formarsi di olezzi sgradevoli. Ovviamente, prima di indossare i calzini e le scarpe assicuratevi che il deodorante si sia asciugato completamente.

deodorante seno

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

8) Profumatore per armadi

Per avere sempre abiti puliti e profumati è necessario pulire e arieggiare periodicamente l’armadio. Ma quando il tempo e la voglia mancano, sarà sufficiente lasciare un deodorante, possibilmente nuovo, aperto all’interno. Dopo alcune ore tutto l’odore sgradevole di chiuso sarà passato e i vestiti saranno pronti per essere indossati. Quando lo stick non emanerà più profumo potrete metterne uno nuovo.

deodorante armadio

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

7) Sudare sotto gli occhiali

Porti gli occhiali e a metà giornata li senti scivolare al fondo del naso? La zona T del viso è quella che produce più sedo rispetto alle altre e quindi, sarà più che normale sudare sotto gli occhiali. Anche per questo fastidioso problema potrete utilizzare un po’ di deodorante. Dopo aver inumidito le dita passatele dove si poggiano gli occhiali, in questo modo non scivoleranno più.

Deodorante occhiali

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

6) Trucco perfetto

Desideri un trucco che resista per ore ma il tuo problema è l’ eccesso di sebo? Per evitare che le zone del naso, del mento e della fronte, si illuminino come delle lampadine spalma un po’ di deodorante con le dita in questi punti e la pelle risulterà subito opacizzata. Ecco svelato uno dei trucchi dei migliori make-up artist del mondo.

Deodorante base trucco

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

5) Capelli grassi

Non hai tempo di lavarti i capelli dopo l’attività sportiva? Allora, per evitare di sudare troppo,sarà utile stendere un po’ di deodorante attorno all’attaccatura dei capelli. Infine, per togliere l’eccesso di grasso si potrà passare sulla riga dove si aprono. Una pettinata veloce e sarete perfette come appena uscite dal parrucchiere.

Deodorante capelli grassi

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

4) Via i brufoli

Anche in età adulta si possono formare degli antiestetici brufoli sul volto e per eliminarli  si è sempre alla ricerca di soluzioni veloci e possibilmente molto economiche. Per far sparire completamente un brufolo sarà sufficiente applicare un deodorante a base di sali minerali che assorbiranno il sebo in eccesso.

deodorante acne

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

4) Scarpe nuove

Le scarpe nuove possono provocare delle bolle ai piedi. Quindi, per evitare che il cuoio ancora troppo duro sfreghi la pelle è bene applicare un leggero film di deodorante, nei punti in cui le scarpe risultano più strette. In questo modo la pelle sarà protetta senza la necessità di utilizzare brutti cerotti.

Deodorante ascelle scarpe nuove

 

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

3) Disegni sul muro

Il piccolo di casa ha deciso di pitturare le pareti e non avete nulla per pulirle? Spruzzando un po’ di deodorante con alcol sul muro questo agirà come soluzione pulente e scioglierà l’inchiostro dei pennarelli colorati.

Deodorante inchiostro pennarelli

2) Porte che cigolano

Le porte che cigolano sono davvero fastidiose. Per evitare il rumore continuo sarà sufficiente spalmare un po’ di deodorante sulle cerniere che saranno lubrificate e smetteranno di infastidirvi.

Deodorante porte che cigolano

1) Jeans stretti

Hai preso qualche chilo e i tuoi jeans non ne vogliono sapere di chiudersi? Prova a mettere un po’ di deodorante in vita, in questo modo il tessuto scivolerà di più e non sarà difficile abbottonarli.

Jeans stretti

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con le tue amiche su Facebook!