curcuma

La curcuma è una spezia indiana dalle molteplici proprietà benefiche. Solitamente, viene usata in cucina per arricchire e colorare i piatti ma non bisogna trascurare i suoi effetti antiossidanti e antinfiammatori sulla pelle e sul nostro organismo.

La spezia è nota per il suo intenso colore giallo e per le sue numerose proprietà: stimola il metabolismo, aiuta il corpo a bruciare i grassi ed è un colorante alimentare del tutto naturale.

Tra le sue caratteristiche, la curcuma ha anche proprietà antinfiammatorie per la pelle, è quindi in grado di alleviare le infiammazioni.

Maschera viso alla curcuma: un rimedio naturale contro le infiammazioni cutanee

Se applicata 1 o 2 volte alla settimana la maschera alla curcuma può aiutare ad alleviare arrossamenti e piccole infiammazioni di vario genere.

Le combinazioni di maschera fai da te con la curcuma sono tante, tutte valide per prendersi cura in modo efficace della propria pelle. Sono molto comuni in particolare 2 varianti di maschera adatte a questo scopo.

Maschera viso curcuma e miele

In una ciotola, basterà versare 1 cucchiaino di curcuma in polvere e 2 cucchiai di miele. Dopo aver mescolato bene, si stende la maschera su tutto il viso e si lascia agire almeno 10 minuti prima di risciacquare.

Il miele ha proprietà emollienti e nutritive per il viso, lascia la pelle molto morbida, agevola e prepara la pelle all’azione della curcuma.

Maschera viso curcuma e olio di cocco

Per questa ricetta, è consigliato versare in una ciotolina 2 cucchiai di curcuma in polvere e olio di cocco quanto basta. Dopo aver mescolato bene il composto, si può applicare sul viso.

Curcuma e olio di cocco sono un’accoppiata davvero vincente contro le infiammazioni e gli arrossamenti. Infatti, l’olio di cocco produce monogliceridi che combattono i batteri dell’acne, grazie alla fitta presenza di grassi saturi.