A molte di noi capita spesso, dopo aver mangiato troppo ed aver quindi trasgredito alla dieta, di sentirci gonfie e pesanti, da non riuscire neanche a chiudere i bottoni dei pantaloni. Questa è davvero una sensazione sgradevole che ci da disagio e senso di inadeguatezza, analizziamo insieme alcuni dei fattori che la determinano e come possiamo risolvere questo fastidiosissimo problema.alimenti diuretici
La cattiva alimentazione unita ad un’idratazione insufficiente, contribuiscono appunto all’accumulo di adipe e al conseguente aumento del gonfiore, tutto insieme contribuisce all’aumento del peso corporeo.


Questa spiacevole sensazione è dovuta alla ritenzione idrica, ovvero l’accumulo eccessivo di acqua nei tessuti e il conseguente ristagno del liquido all’interno del nostro corpo. Per combatterla al meglio, bisogna prima di tutto mangiare cibi diuretici; per un breve lasso di tempo può essere davvero un’ottima scelta:  si riescono infatti a perdere solitamente anche fino a 5 kg di peso nel giro di una settimana.

Scopriamo insieme i 10 alimenti diuretici che ti permetteranno di tornare nuovamente in forma e leggera in modo del tutto sano e naturale >>

alimenti diuretici anguria

10) Anguria

Grazie all’elevato contenuto di acqua, l’anguria è uno dei migliori diuretici e disintossicanti naturali. Ricca di sali minerali e vitamine, è anche un buonissimo rimedio contro stati di stanchezza, affaticamento fisico e stress.
Gli amminoacidi dell’anguria, inoltre, aiutano ad allargare le vene, facendo in modo che i liquidi scorrano con maggiore libertà, evitando l’accumulo nei tessuti. Infine la presenza di antiossidanti e carotenoidi  rappresenta un possibile aiuto nella prevenzione dei tumori.

9) Carote

Tra tutti gli ortaggi la carota si può considerare uno dei migliori diuretici naturali, anche se è nota soprattutto per l’alto contenuto in beta carotene, composto antiossidante che contrasta la produzione dei radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare. Questo vegetale riesce non solo ad accelerare il metabolismo ma, grazie alle vitamine e ai sali minerali di cui è ricco, apporta tantissimi benefici.

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

 

8) Melanzana

Le melanzane contengono pochissimi grassi e zero colesterolo, l’abbondanza di fibra invece contribuisce ad aumentare il senso di sazietà, rendendo questo alimento adatto a chi vuole perdere peso.
In pochi sanno inoltre che i fitonutrienti presenti  nella melanzana, possiedono delle proprietà benefiche nei confronti della funzione cognitiva: non solo queste sostanze contrastano l’attività nociva dei radicali liberi ma migliorano anche l’afflusso di sangue al cervello con conseguenti benefici per la memoria e la funzione cerebrale.alimenti diuretici melanzane

 

 

7) Ananas

L’ananas fa parte di quegli alimenti in grado di stimolare la secrezione dei succhi gastrici e di facilitare le funzioni digestive. Quest’azione benefica è amplificata anche dalla presenza di bromelina, enzima ad azione antinfiammatoria e digestiva.

alimenti diuretici ananas

Secondo alcuni studi l’ananas è anche in grado di facilitare il metabolismo dei grassi: le fibre contenute nella polpa del frutto sono in grado, a livello intestinale, di contrastare l’assorbimento dei lipidi.
Per questo motivo è indicato a chi sta seguendo una dieta dimagrante.

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

 

6) Carciofi

I carciofi rappresentano una vera e propria miniera di principi attivi e vantano particolari benefici.
Hanno pochissime calorie, sono molto gustosi ed hanno molte fibre, oltre ad una buona quantità di minerali.
Sono dotati di proprietà regolatrici dell’appetito, vantano un effetto diuretico e sono consigliati per risolvere problemi di colesterolo, diabete, ipertensione, sovrappeso e cellulite. Sono infine molto apprezzati per le caratteristiche toniche e disintossicanti, per la capacità di stimolare il fegato e contribuire alla purificazione del sangue.alimenti diuretici carciofi

 

 

5) Asparagi

In particolare, gli asparagi sono ricchi di sali minerali tra cui il potassio e il magnesio.
Sono inoltre noti per le loro proprietà diuretiche: contengono infatti elevati livelli di asparagina, un amminoacido che aiuta l’organismo ad eliminare il sodio in eccesso. Gli asparagi possiedono anche proprietà depurative: sono ricchi di glutatione, sostanza che favorisce la depurazione dell’organismo.

alimenti diuretici asparagi
Sono infine ricchi di antiossidanti: questa caratteristica li classifica tra gli ortaggi maggiormente utili per contrastare i segni dell’invecchiamento.

L’articolo prosegue nella prossima pagina >>

 

4) Cetrioli

I cetrioli sono uno degli alimenti migliori per la nostra salute. Sono infatti ricchi di  vitamine e sali minerali, soprattutto di potassio, elemento molto importante per la disintossicazione del nostro organismo, in quanto elimina le tossine.
La polpa del cetriolo viene spesso utilizzata come diuretico e disintossicante: gli enzimi contenuti in essa aiutano l’organismo ad assimilare le proteine, purificano e disintossicano l’intestino.alimenti diuretici cetriolo

 

3) Sedano

Aroma intenso, poche calorie, tanta acqua, potassio e vitamina A: queste caratteristiche rendono il sedano uno degli alimenti più apprezzati nelle diete. Quest’ortaggio è inoltre capace di contrastare i grassi e combattere la ritenzione.

alimenti diuretici sedano
Infine le fibre di cui il sedano è ricco aiutano a ridurre il colesterolo; la sedanina, una sostanza aromatica stimolante e altre molecole ne potenziano le capacità digestive e di assorbimento dei gas nell’apparato digerente.

 

2) Pomodori

Ricco di minerali e vitamine, diuretico, digestivo e molto gustoso, il pomodoro è anche un ottimo rinfrescante e depurativo, utile ad eliminare le scorie in eccesso. Questa proprietà viene potenziata dalla presenza dello zolfo, per merito delle sue spiccate capacità disintossicanti.Inoltre il suo colore vivace aumenta la produzione di vitamina A sotto forma di beta-carotene, che favorisce il processo di accelerazione dell’abbronzatura.alimenti diuretici pomodoro

 

1) Cipolla

La cipolla possiede un consistente valore nutritivo, grazie alla presenza di sali minerali e vitamine, soprattutto la vitamina C, ma contiene anche molti fermenti che aiutano la digestione e stimolano il metabolismo. alimenti diuretici cipollaÈ anche ricca di flavonoidi, nutrienti dall’azione diuretica e glucochinina, ormone vegetale che possiede una forte azione antidiabetica.

 

Ti è stato utile il nostro articolo? Condividilo su Facebook con le tue amiche, ti ringrazieranno!