benefici-acqua

L’acqua è fondamentale per la nostra vita, tanto che viene anche classificata come secondo elemento più importante per l’essere umano dopo l’ossigeno. Eppure, molto spesso si ignora che bere acqua, è un vero e proprio toccasana per la nostra salute!

I benefici dell’acqua sono davvero tantissimi, dall’incremento della concentrazione, passando per il metabolismo e arrivando fino alla cura della nostra pelle. Aiuta anche a depurare l’organismo, eliminando le scorie in eccesso.

Inoltre, vi sono anche parecchi effetti negativi derivati da una scarsa assunzione di acqua durante la giornata. Tra questi ultimi figurano, per esempio, l’insorgenza di calcoli renali e infezioni del sistema urinario, ma anche un aumento della pressione sanguigna e la comparsa di costanti mal di testa e perdite dell’attenzione.

Secondo numerosi esperti la quantità perfetta di acqua in una giornata si attesta introno ai 2 litri, o in altre parole, dai 6 agli 8 bicchieri. È bene specificare che questa non è una vera e propria “regola” e la quantità ideale varia anche molto in base al nostro stile di vita. Per esempio, una persona che si allena tutti i giorni avrà bisogno di maggiore acqua rispetto a chi fa uno stile di vita sedentario.

Scopriamo assieme i 10 benefici dell’acqua per il nostro corpo!

1) Aiuta il corretto funzionamento dei reni

Uno dei benefici dell’acqua più importante è che contribuisce al corretto funzionamento dei reni. Bere acqua, infatti, aiuta il sistema urinario e l’espulsione, attraverso questo, delle scorie che si depositano nel nostro organismo. Inoltre, questo elemento fondamentale aiuta a sciogliere i sali e i minerali che potrebbero condensarsi nei “sassoliti” tipici di chi soffre di calcoli renali. Come se non fosse abbastanza, l’assunzione di grandi quantità d’acqua aumenta il volume dell’urina e del sudore, contribuendo ancora di più allo smaltimento di batteri e sostanza dannose per l’organismo.

benefici-acqua

2) Aumenta la concentrazione

Chiunque sia abituato a passare molto tempo alla scrivania, chino sui libri di testo o sul computer, non potrà che aver sperimentato i cali di concentrazione e delle capacità cognitive che spesso causano queste attività. Tra i numerosi benefici dell’acqua per il nostro organismo possiamo trovare anche un concreto sostegno alla concentrazione. Infatti, spesso si ignora che i cali di questa sono dovuti alla disidratazione, che può facilmente essere risolta con un buon bicchiere d’acqua fresca! Basterà provare una volta per renderci subito conto dell’effetto benefico, anche dovuto all’aumento dell’ossigeno apportato al cervello.

benefici-acqua

3) Aiuta a perdere peso

Potrà probabilmente risultare strano, ma bere molta acqua aiuta anche a perdere peso! Le ragioni di questo effetto benefico dell’acqua sono principalmente due. Innanzitutto, aiuta a tenere a bada l’appetito, regolarizzandolo e favorendo anche il senso di sazietà. In secondo luogo, l’acqua contribuisce allo smaltimento dei grassi, che potrebbe essere pressoché nullo in caso di disidratazione. Insomma, un paio di bicchieri d’acqua durante i pasti ci aiuteranno a digerire meglio e a combattere i possibili accumuli di grasso! Le bibite gassate, i succhi e gli alcolici, invece, hanno l’effetto contrario e contengono il più delle volte anche calorie “nascoste”.

benefici-acqua

4) Migliora il rendimento sportivo

Questo beneficio dell’acqua potrebbe risultare scontato, ma ci sono anche parecchie persone che durante l’allenamento preferiscono assumere bevande gassate o integratori ricchi di sali minerali. La ragione è nuovamente il rischio di disidratazione, che potrebbe rendere pressoché inutili tutti i nostri sforzi. Per un workout funzionale è opportuno idratarsi correttamente anche prima di iniziare. Inoltre, secondo gli esperti, come riporta Vanityfair, il corretto apporto di acqua è di circa 1/4 di litro ogni 15 minuti di sforzo fisico. In altre parole, è necessario idratarsi dopo ogni serie di esercizi, mentre rilassiamo i muscoli.

benefici-acqua

5) Contribuisce alla salute della pelle

Un ulteriore beneficio dell’acqua è possibile riscontrarlo nella giovinezza della nostra pelle. Lo dimostra anche la sempre più larga diffusione di tonici e acque “funzionali” nelle skin care routine. L’acqua aiuta la rigenerazione cellulare, prevenendo la comparsa delle rughe e degli inestetismi come le zampe di gallina. Inoltre, contribuisce anche all’idratazione della pelle, sia quando beviamo che quando ci sciacquiamo il viso. Tramite la sudorazione, infine, vengono eliminate le tossine e i batteri che potrebbero accumularsi, soprattutto quando si vive in città inquinate e con alti livelli di smog e particolato nell’aria.   

benefici-acqua

6) L’acqua migliora l’umore

Questo beneficio dell’acqua potrà sembrare strano, ma numerosi studi recenti lo dimostrano con maggiore sicurezza. Mantenere un’idratazione costante e corretta può influire sui nostri livelli di ansia e stress, aiutandoci a mantenere alto l’umore. Sembra infatti, che bere acqua regoli il flusso di ormoni e sostanze nutritive nell’organismo permettendo un maggiore rilascio di endorfine. Questi neurotrasmettitori sono fondamentali per sentirsi più felici e rilassati. Per lasciarsi alle spalle una brutta giornata al lavoro, qualche bicchiere d’acqua potrebbe funzionare meglio di molte altre bevande, grazie anche agli altri numerosi benefici che stiamo scoprendo!

benefici-acqua

7) Aiuta a prevenire e combattere l’alitosi

Tra i numerosi e vari benefici dell’acqua il suo effetto sull’alitosi è abbastanza sconosciuto, ma non per questo secondario! Molto spesso infatti, le ragioni di un alito cattivo o sgradevole risiedono nella scorretta idratazione della bocca. Un bicchiere d’acqua è il modo migliore per combattere la secchezza, ma aiuta anche a rimuovere dalla bocca i batteri colpevoli del cattivo odore. È bene specificare, però, che l’alito cattivo potrebbe essere causato anche da alcune malattie o da problemi digestivi e dentali, quindi se dovesse persistere sarebbe meglio contattare un medico. 

benefici-acqua

8) Combatte la stitichezza

Vi sono numerose evidenze del fatto che l’acqua contribuisca anche a combattere l’acidità di stomaco, soprattutto durante i pasti. Bevendone almeno due bicchieri durante pranzi e cene, mantenendoci sempre correttamente idratati, noteremo subito il notevole beneficio per la digestione. Così facendo, l’acqua, aiuta anche a combattere la stitichezza e il senso di pesantezza derivato dai pasti, spesso causati dalla disidratazione.

benefici-acqua

9) Diminuisce il mal di testa

Una causa poco conosciuta delle emicranie e dei mal di testa generici è, ancora una volta, la disidratazione. Non è infatti un caso che numerosi medici raccomandino ai pazienti affetti da emicrania di portarsi sempre dietro una bottiglia d’acqua. Quando l’organismo non riceve i liquidi di cui ha bisogno tende ad affaticarsi più velocemente, con notevole influenza anche nella sensazione di disagio e stanchezza. Queste, abbinate agli occhi secchi che potrebbero derivare dal lavoro o dallo studio, porteranno quasi sicuramente a provare un forte senso di mal di testa. Facciamo una pausa, beviamo qualche sorso e prendiamo un po’ d’aria, ci sentiremo immediatamente rinvigoriti!

benefici-acqua

10) Preserva la salute e l’elasticità mentale

L’ultimo beneficio dell’acqua per il nostro organismo riguarda la salute mentale. Mantenersi sempre idratati, bevendo la giusta quantità d’acqua giornaliera, aiuta a ridurre la degenerazione cognitiva. In altre parole, contribuirà a mantenere più “giovane” e responsivo il cervello, e lo dimostra anche il fatto che agli anziani venga spesso consigliato di bere molto. Questo perché con l’aumentare dell’età diminuisce anche la percezione della sete, con tutti i conseguenti possibili rischi legati alla salute mentale e fisica.

benefici-acqua

Leggi anche:

Oltre ai numerosi benefici dell’acqua che abbiamo appena scoperto, qui puoi trovare anche tutti quelli dei cachi, frutto tipico autunnale!

Ma anche le spezie nascondono numerosi benefici spesso ignorati, scopri qui le 10 che fanno meglio alla salute!

L’acqua aiuta contro il mal di testa, ma se proprio non riesci a dirgli addio potresti dover eliminare dalla dieta alcuni di questi cibi.

Se l’articolo ti è piaciuto, condividilo su Facebook!