alloro-benefici-salute

L’alloro è una pianta aromatica largamente impiegata nella nostra cucina. Grazie al suo profumo marcato è in grado di donare un piacevole aroma alle pietanze, ma nasconde anche numerosi benefici per la salute!

Conosciuto già nell’antica Grecia, era considerato la pianta sacra di Apollo per via del mito secondo il quale Dafne, l’amata del Dio, si sia trasformata in alloro per fuggire all’amore impossibile. Con i romani divenne poi simbolo di vittoria e gloria, come ben rappresentano le corone con cui venivano insigniti i sommi poeti e i generali di guerra vittoriosi.

Ha un contenuto calorico molto basso, di circa 300 calorie per 100g. L’alloro è ricco di vitamina C, fondamentale per il sistema immunitario e per la sua azione antiossidante e di contrasto ai radicali liberi. Contiene anche molta vitamina A, sali minerali, eugenolo ed eucaliptolo, con proprietà antisettiche, digestive e antitumorali. Oltre a questo, aiuta il sistema nervoso, contribuisce alla regolarità della pressione sanguigna e del metabolismo.

Ma scopriamo subito le numerose proprietà benefiche dell’alloro!

1) Combatte i disturbi digestivi

Tra i tanti benefici dell’alloro il più importante è senz’altro il suo aiuto contro i problemi digestivi e dell’intestino. Questo beneficio è apportato grazie all’abbondante presenza di acido laurico dentro all’alloro, che aiuta a contrastare i virus e i batteri presenti nell’intestino. Un infuso di alloro si rivela un toccasana contro il mal di stomaco, le intossicazioni alimentari, le coliche, i dolori intestinali e, più generalmente, qualsiasi problema intacchi il sistema digestivo.

benefici-alloro

2) Contrasta i disturbi respiratori

Oltre ai benefici dell’alloro apportati al sistema digestivo, questa pianta è ottima anche per contrastare i vari disturbi alle vie respiratorie. Si rivela essere particolarmente utile anche contro i sintomi influenzali. Grazie alle proprietà espettoranti e diaforetiche, infatti, è in grado di agire contro catarro, bronchite, febbre, tosse e congestioni nasali. Il modo migliore per esaltare questi benefici è prepararsi una tisana calda, ottima nelle stagioni invernali durante le quali questi sintomi sono molto più frequenti.

benefici-alloro

3) Stress? No grazie

Un altro modo ottimo per esaltare i benefici dell’alloro consiste nel prepararsi un decotto con le foglie oppure con l’olio essenziale. Questo si rivela particolarmente utile per contrastare gli episodi di forte stress e nervosismo, magari al termine di una giornata lavorativa particolarmente impegnativa. Possiamo optare per il decotto, ma potremmo anche utilizzare l’olio essenziale per una seduta di massaggi con il nostro partner. O ancora, potremmo aromatizzare l’acqua nella vasca per farci un bagno rilassante!

benefici-alloro

4) Diminuisce i dolori mestruali

Questo beneficio dell’alloro può essere un vero e proprio toccasana per tutte le donne che durante il periodo mestruale sono colpite da forti dolori. Il beneficio contro i dolori mestruali è dovuto all’abbondante contenuto di acido folico nelle foglie, che ha un effetto calmante. Inoltre, questo acido favorisce anche la sintesi del DNA, rivelandosi particolarmente utile anche per le donne in gravidanza. Un decotto, una tisana o un bagno caldo aromatizzato, la cosa più importante è utilizzare acqua calda, che accentua l’effetto calmante.

benefici-alloro

5) Effetto antinfiammatorio

Un beneficio dell’alloro poco conosciuto riguarda la sua azione antinfiammatoria, veicolata principalmente dalle bacche e non dalle foglie. I preparati caldi a base di bacche di alloro svolgono un’ottima funzione contro i dolori muscolari e contro i sintomi tipici dei reumatismi e dell’artrite. Inoltre, contribuisce alla ripresa dei muscoli e delle articolazioni in seguito ad ecchimosi, ematomi e traumi, oppure nel caso di fratture che hanno richiesto il gesso per essere curate.

benefici-alloro

6) Aiuta la circolazione sanguigna

Un altro ottimo beneficio dell’alloro è apportato alla nostra circolazione sanguigna. Infatti, grazie all’acido laurico, a quello linoleico e quello oleico, contenuti in grande quantità nelle foglie di alloro, sono in grado di stimolare e regolare la circolazione, soprattutto se consumati in ricette calde come tisane o decotti. Inoltre, i 3 acidi si rivelano anche particolarmente efficienti contro la sintomatologia tipica dell’arteriosclerosi.

benefici-alloro

7) Repellente contro gli insetti

Tra i vari benefici dell’alloro ne figura anche uno per il benessere dell’ambiente in cui viviamo, invece che per il nostro organismo. Grazie all’olio ricavato dalle bacche (vedremo nei prossimi punti come farlo), l’alloro si rivela molto utile come repellente contro gli insetti e i parassiti. Il principale promotore di questo beneficio, ancora una volta, è l’acido laurico, vero e proprio nemico naturale degli insetti. Inoltre, l’olio applicato sui morsi e sulle punture aiuta a lenire il dolore e il prurito.

alloro-benefici-salute

8) Ricetta per l’infuso all’alloro

Insomma, molti dei benefici apportati dall’alloro sono accentuati nel caso decidessimo di preparare un infuso a base di questa pianta. Per farlo dovremo portare ad ebollizione l’acqua, mettendo poi 4/5 foglie in infusione per 15 minuti. Filtriamolo ed è pronto al consumo! Potremmo decidere anche di lasciarlo raffreddare, nel caso lo preferissimo, e consumarlo nei giorni successivi alla preparazione. Potremmo aggiungere all’infuso un cucchiaio di miele, per combattere i sintomi influenzali, oppure la scorza di un limone, contro i dolori intestinali.

benefici-alloro

9) Come fare un decotto all’alloro

Il decotto di alloro si prepara in maniera del tutto simile all’infuso, ma non è adatto al consumo freddo altrimenti perde tutte le naturali proprietà benefiche. Per preparare il decotto non dovremo far altro che mettere in infusione 5 foglie di alloro ogni 200 ml di acqua. Aggiungiamo anche 5 grammi di buccia di limone, possibilmente essiccata ma non è fondamentale. Portiamo tutto ad ebollizione, filtriamo il decotto ed è pronto per essere consumato. Prepariamolo all’occorrenza e regoliamolo di zucchero in base ai nostri gusti!

benefici-alloro

10) Preparare l’olio di alloro in casa

L’olio essenziale di alloro è ottimo per accentuare alcuni dei suoi benefici. Potremmo procurarcelo in erboristeria, in farmacia o su internet, ma se volessimo risparmiare potremmo anche prepararlo in casa in maniera piuttosto semplice! Procuriamoci circa 50 grammi di bacche di alloro essiccate e pestiamole per creare una polvere. Mettiamo poi la polvere in un barattolo con chiusura ermetica e copriamola con olio d’oliva. Posizioniamo il barattolo chiuso in un luogo caldo e lasciamolo decantare per 30 giorni agitandolo di tanto in tanto. Avremo così ottenuto l’olio essenziale, da utilizzare come preferiamo!

benefici-alloro

Leggi anche:

Qui puoi scoprire tutti i benefici della Vitamina C sul nostro corpo e organismo

Qui, invece, trovi i benefici del pomelo, frutto molto particolare e poco diffuso, ma estremamente benefico

Infine, qui trovi tutti i benefici che l’acqua apporta all’organismo, elemento fondamentale per la vita ma troppo spesso sottovalutato