Proteggere la pelle dal freddo: 3 metodi naturali semplici ed efficaci

Il freddo mette a dura prova la nostra pelle. Per proteggerla, senza rovinarla, basta seguire 3 metodi naturali semplici ed efficaci

Le gelide temperature invernali non devono essere sottovalutate. Esse comportano delle conseguenze importanti sulla nostra pelle. La cute, infatti, è molto sensibile al freddo e spesso ne viene fortemente danneggiata. Ne sono esempi le tipiche ferite alle mani o, più in generale, la pelle secca del naso e del viso. Proteggere la pelle dal freddo, quindi, diviene fondamentale. Per farlo in maniera semplice ed efficace, basta seguire 3 metodi del tutto naturali.

Sapone di Marsiglia per trattare le mani

È importante preservare la pelle dall’azione di detergenti chimicamente aggressivi. Essi, infatti, ne deteriorano lo strato lipidico ovvero quello che ci offre una difesa naturale contro il freddo. Gli esperti, quindi, consigliano di lavare le mani con il sapone di Marsiglia. Quest’ultimo, essendo delicato e privo di sostanze chimiche aggressive, igienizza e protegge la cute delle mani, spesso oggetto di ferite dovute alle basse temperature.




Burro di Karitè e camomilla per viso e labbra

Le labbra devono essere sempre nutrite attraverso l’utilizzo di un burrocacao privo di petrolati chimici che risulterebbero, una volta ingeriti, dannosi per la nostra salute. Un burro di cacao naturale, come quello di karitè, è il più indicato a tale scopo. Inoltre, diviene fondamentale decongestionare il viso dal freddo. Esso, infatti, rappresenta una delle zone più esposte alle basse temperature. Un ottimo metodo naturale è quello di tamponarlo con un batuffolo di cotone, precedentemente immerso nella camomilla.

Tisane calde per idratare la pelle

Con l’arrivo del freddo, bere diventa davvero fondamentale per il nostro corpo e la nostra pelle. Le tisane calde, in particolare, aiutano a riattivare la circolazione e a impedire la disidratazione della pelle. Ottime quelle alla menta, ai frutti rossi e agli agrumi. L’importante è che esse esercitino un’azione decongestionante, incrementando inoltre l’apporto di liquidi per il nostro corpo. Infatti, gli esperti suggeriscono di bere almeno 1,5 litri di liquidi durante la propria giornata.