Mamme over 35: più intelligenti quando invecchiano

Gli ormoni prodotti durante la gravidanza aiutano a mantenere il cervello delle mamme più attivo e lucido in età avanzata.

Le gravidanze tardive sono diventate molto più frequenti rispetto al passato. L’età media in cui si diventa genitori nel nostro paese si è alzata oltre i 30 anni, con un numero crescente di gestazioni in età avanzata. Sempre più donne scelgono di avere un figlio dopo i 35 anni e, recenti studi, hanno evidenziato notevoli benefici per le capacità cognitive di queste mamme “più mature”.

Lo studio

È stato condotto uno studio, pubblicato sulla rivista scientifica “Journal of the American Geriatrics”, che ha analizzato le capacità cognitive, mnemoniche ed intellettuali di 830 donne sessantenni. I dati raccolti hanno evidenziato migliori abilità di linguaggio e memorizzazione nelle mamme che avevano partorito dopo i 35 anni. Questi risultati sono stati riscontrati anche nelle donne che non avevano portato a termine la gravidanza, dunque anche le gestazioni incomplete hanno influenzato positivamente le abilità cognitive delle partecipanti.


Parallelamente sono state riscontrate maggiori capacità d’attenzione, di problem solving e di ragionamento in coloro che erano diventate mamme per la prima volta dopo i 24 anni. Questo esperimento ha provato che le mamme over 35 sono più lucide e abili nella risoluzione dei test sottoposti. Le donne che hanno avuto gravidanze in età avanzata inoltre hanno sfoggiato migliori abilità verbali, una memoria più solida e delle capacità analitiche più brillanti rispetto alle donne divenute mamme in gioventù.

bimbo-madre-over40-780x438

Tutto merito degli ormoni della gravidanza

Non vi è ancora alcuna certezza scientifica sulla correlazione tra gravidanza e facoltà intellettive. Tuttavia  gli studiosi ipotizzano che l’aumento degli ormoni durante la gestazione possa influenzare il funzionamento del cervello. La ricerca sostenuta dal National Institutes of Health, negli Stati Uniti, ci permette di ipotizzare che una gravidanza tardiva possa prevenire il declino cognitivo in età avanzata. Estrogeni e progesterone prodotti durante la gestazione sembrano quindi determinare una “protezione” naturale delle abilità mentali, condizione che può durare per tutta la vita.

Aggiungi un commento