Bere vino può ridurre il rischio di sviluppare il diabete?

Una ricerca danese ha portato alla luce un interessante risultato che vedrebbe collegati il consumo di vino e la riduzione del rischio di sviluppare il diabete. Ma fino a che punto possiamo eccedere con l'alcool?

Bere un bicchiere di vino per prevenire il diabete? Può sembrare una barzelletta ma, secondo una ricerca danese condotta su oltre 70.000 persone, è la verità.

Lo studio

La ricerca è stata guidata dal team di Janne Tolstrup del National Institute of Public Health dell’University of Southern Denmark. Sono stati monitorati i consumi di alcool di alcuni volontari e dopo cinque anni, 859 uomini e 887 donne avevano sviluppato il diabete. Ne è conseguito che il consumo di circa 3-4 bicchieri di vino a settimana sembra poter ridurre il rischio di diabete del 32% per le donne e del 27% per gli uomini.

Il consiglio medico

Nonostante il vino, se consumato in dosi moderate, porti diversi benefici all’organismo, non vuol certo dire che i medici diano il via libera al consumo sfrenato. Se si ha già l’abitudine a bere un bicchiere la sera durante la cena, ci si può sentire liberi di continuare con queste dosi. Ma per chi non è solito consumare vino durante i pasti non è il caso di prendere questa nuova abitudine. Nessun medico verrà mai a consigliarvi di iniziare a bere vino per ridurre il rischio di diabete!

Alcool e salute

Un consumo moderato di vino (rosso in particolare) sembra avere diversi benefici sulla riduzione del rischio di diabete, proprio perché aiuta a gestire lo zucchero presente nel sangue. E la birra? Ha sicuramente una gradazione più bassa del vino e sembrerebbe ridurre il rischio di diabete negli uomini, anche se non si può dire altrettanto per le donne. Si parla, comunque, di un consumo settimanale che va da 1 a sei boccali.

Dalla ricerca danese, risulta infine che un consumo moderato di alcool (vino e birra) aiuta a proteggere l’apparato cardiovascolare. Ma, di contro, rischia di creare diversi problemi a livello gastrointestinale. Come in tutte le cose, non saranno certo le piccole quantità a creare dei problemi, ma bisogna sempre evitare di eccedere.

Aggiungi un commento