Lanaterapia: fa bene al cervello

Quando si pensa al lavoro a maglia, l’immagine collettiva è ancorata ad anziane signore dai capelli bianchi, ricurve sulla sedia attente ad intrecciare i ferri in modo metodico e preciso…

Quando si pensa al lavoro a maglia, l’immagine collettiva è ancorata ad anziane signore dai capelli bianchi, ricurve sulla sedia attente ad intrecciare i ferri in modo metodico e preciso terminando chilometri di lana.

In realtà questo vecchissimo hobby ha dei veri e propri benefici sulla salute.

Lavorare a maglia aiuta il corpo

Questo fenomeno sociale che molti definiscono lanaterapia, è realmente un’attività che produce giovamento sia per la salute che per mantenere giovane il cervello. Il lavoro a maglia è consigliato a chiunque: adulti, bambini, giovani, anziani e soprattutto a quei soggetti con problemi comportamentali o motori o per ridurre lo stress.


La semplice azione di passare il filo di lana in un ago e poi nell’altro stimola entrambi gli emisferi del cervello, migliorando la nostra coordinazione cerebrale. Studi scientifici hanno dimostrato come la salute mentale dei bambini, che soffrono di alcuni tipi di disturbi, migliori quando sono concentrati su un’attività specifica come il lavoro a maglia.

Praticare la lanaterapia almeno un’ora quotidianamente riduce i dolori acuti provocati dall’artrite, perché mantenere le mani in movimento riscalda i muscoli e fa diminuire il male.

Praticata dai bambini porta giovamento alla motricità in generale e aiuta a migliorare visibilmente la calligrafia.

lavorare-a-maglia

Benefici per l’umore

Prefissarsi un obiettivo e raggiungerlo è sempre molto gratificante. Lavorare a maglia per realizzare un berretto o una sciarpa è sempre frutto di una grande dedizione e poter vedere realizzato il proprio lavoro migliora l’autostima.

Tanti creano i propri progetti in compagnia, scambiandosi consigli o semplicemente per fare due chiacchiere, ma si può godere dei benefici della lanaterapia stando tranquillamente a casa propria godendo di un po’ di silenzio e tranquillità; in entrambi i casi, l’organismo svilupperà le endorfine necessarie per liberarsi dallo stress. Questa semplice attività manuale e la concentrazione che richiede donano uno stato di calma che migliora la salute delle persone stressate o ansiose.

 

Aggiungi un commento